#DOOM25

I cimeli di DOOM № 5 – Il fumetto di DOOM

  • 16 ag 2019
  • |
  • Di: Parker Wilhelm
I cimeli di DOOM № 5 – Il fumetto di DOOM

Con oltre un quarto di secolo di storia sulle spalle, il segno che DOOM ha lasciato sulla cultura moderna non si limita al mondo dei videogiochi. Scoprite insieme a noi gli stranissimi, interessantissimi e talvolta anche rarissimi manufatti che hanno reso DOOM il franchise che oggi tutti conosciamo!

Il fumetto di DOOM

DE DOOMorabilia Comic In-body

Uscito nel 1996, il numero 1 di DOOM: “Knee Deep in the Dead!” è un albo a fumetti di 16 pagine che ha come protagonista il DOOMguy impegnato a sterminare orde di demoni mentre va in cerca dell’arma più grossa di tutte. È vero, la trama è ridotta all’osso, ma in DOOM non è mai stato un grosso problema.

Scritto da Steve ’Sacca da Morto’ Behling e Michael ’Splatter’ Stewart (ogni membro del team creativo ha scelto un soprannome macabro, nei riconoscimenti) e illustrato da Tom ‘Forca’ Grindberg, il fumetto di DOOM si è conquistato una certa reputazione per la sceneggiatura stravagante e il ritmo esagitato.

DE DOOM Comic SuperBad

Oltre a essere una lettura bizzarra, il fumetto di DOOM è considerato un cimelio anche e soprattutto per la sua rarità. Sono state stampate solamente due tirature di questo fumetto: una promozionale per una convention di videogiochi, e l’altra inclusa nella id Anthology, una raccolta in quattro CD di titoli id Software uscita anch’essa nel 1996.

Entrambe le tirature furono estremamente limitate e, per questo motivo, il fumetto è considerato un’autentica rarità dai fan di DOOM e/o dai collezionisti di arte sequenziale, con copie che raggiungono anche i 275 $ su eBay.

D’accordo, “Knee Deep in the Dead!” non fu certamente nominato al premio Eisner quell’anno, ma il fumetto è entrato a pieno titolo nel mito di DOOM. Durante una scena in cui il Doomguy è in preda a una furia da berserker, urla in faccia a un Cyberdemone la sua volontà di “strappargli le budella! Lacerare e squarciare!”

DE DOOM Comic RipTear

E fu così che nacque un meme e, insieme a esso, anche la frase che è diventata lo slogan semiufficiale di DOOM: Rip and tear, until it is done! (Falli a pezzi, finché non sarà finita!).

NO PURCHASE NECESSARY. Open to legal residents of the 50 U.S. & D.C., Canada (excluding residents of Quebec), Belgium, Denmark, Finland, France, Germany, Ireland, Mexico, the Netherlands, New Zealand, Norway, the Russian Federation, Sweden, Switzerland, & the United Kingdom, 18 years or older (or age of majority if older), who are members of Year of Doom Rewards Program. Residents of Canada & Belgium must correctly answer a skill testing question. Free mail in entry available; must be rec’d by end of Sweepstakes Period. Sweepstakes period April 1-30, 2019. VOID WHERE PROHIBITED. Significant conditions apply; For Official Rules including entry limitations and prize descriptions, visit https://slayersclub.bethesda.net/en/terms-and-conditions/. Sponsor: Bethesda Softworks LLC, 1370 Piccard Dr. Rockville, MD 20850 U.S.A.